Umberto Saba

Umberto Saba 2019-08-22T17:46:59+00:00

Il ricreatorio di Chiarbola poi chiamato Umberto Saba, venne inaugurato nel 1954. Vanta il triste record di essere quello con la vita più breve perchè venne poi chiuso negli anni ’90.

Ecco come lo ricorda Andrea Radovani: “Il ricreatorio Umberto Saba di via Pola (oggi oratorio della Parrocchia di San Gerolamo) negli anni ’70 e ’80 (senza dubbio i più fulgidi) ha visto passare con una certa frequenza sul suo campo centrale di basket all’aperto personaggi della pallacanestro triestina, nazionale e internazionale quali Gianmarco Pozzecco, Roberto Ritossa, Gianfranco Pozzecco, Gianluca Pozzecco, Paolo Moschioni, Maurizio Palisca, Andrea Radovani, Paolo Radovani, ex componenti della rappresentativa “ricre” classe ’63 Maurizio Mian, Fulvio Medizza, Roberto Codia, ecc.
Tutti ricordano con piacere e nostalgia quegli anni spensierati quando, non di rado, il pallone superava la recinzione e finiva dritto dritto nella camera da letto di casa Moschioni o…sulla sua finestra (infrangendola)!”