25 aprile : è il nostro 111° anniversario !

25 aprile : è il nostro 111° anniversario ! 2019-04-23T09:38:57+00:00

*** on line dal 22.10.2010, rinnovato  l’1.4.2018 – aggiornato al 23.4.2019 *** la nostra sede

 *** Essere diversi è quello che ci rende unici ***

La bozza di progetto presentata al Comune.

Coincidenza ? La Festa della Liberazione venne istituita nel 1946, il ricreatorio iniziò la sua attività il 25 aprile 1908. Un’occasione in più per affermare che il nostro “ricre” è davvero speciale.
Così giovedì (grazie Amministrazione comunale) avremo il Padovan tutto per noi. Dalle 10.00 alle 13.00 ex allievi, allievi ed amici potranno “far un salto in ricre” come una volta. A presto !

*******

Lo sappiamo, sarà difficile fare meglio dell’anno scorso. Il 2018 è un anno che resterà nella storia del Comitato. Ma noi ci proviamo: mesi fa abbiamo spedito al Comune una bozza di progetto per rilanciare lo sport nei ricreatori. Ci stiamo lavorando per ripresentarlo aspettando magari un parere dall’amministrazione comunale.

Siamo però sulla buona strada per realizzare un libro sulla storia del ricreatorio e del nostro Comitato. Se saran rose…

Intanto le nostre attività proseguono a pieno ritmo: abbiamo terminato l’aggiornamento della mailing list (383 indirizzi) e proseguiamo pure nelle ricerche all’Archivio ed alla Fototeca Comunale per la visione e la riproduzione di foto e documenti storici; ne abbiamo già inseriti ( in documenti ) alcuni molto significativi. E non solo del Padovan ! Ce ne sono infatti anche nelle pagine dedicate agli altri ricreatori. Intanto ringraziamo tutti gli ex che stanno continuando ad aiutarci con numerose elargizioni.

*** cliccare sulle immagini per ingrandirle ***

Com’erano le recite una volta ? Basta cliccare qui e potrete ammirare artisti in erba, costumi e scenografie di gran classe. Nell’immagine gli attori de LA PENTOLA DEL TESORO di Plauto!

Ricordiamo sempre l’orario d’apertura della sede  : ogni giorno da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 12.00. E anche mercoledì sera (18.00-20.00).

Le celebrazioni per il 110° anniversario…

… sono state un grande successo ed un’occasione unica per rivedere tanti ex che ci hanno pure portato nuove foto  e documenti. Immagini e video  spiegano tutto. Ampio lo spazio dedicatoci dalla stampa locale. Per una sbirciatina alle cartoline stampate per l’occasione, alle medaglie (disponibili ancora in sede) e all’annullo postale del 19 maggio cliccate qui ! E pure qui per saperne di più.

Controllate come le nostre Segnalazioni al Il Piccolo sono spesso utili. Appena inseriti due nuovi video: protagonisti ex degli anni ’53, ’54…  E come aggiungiamo costantemente nuovi volti di ex.

NB : CHI APRE IL SITO PER LA PRIMA VOLTA sappia che…

Si avvicina il 25 aprile la data dell’apertura del Padovan nel lontano 1908. Per tanti anni in tutti i ricre questa data voleva dire SAGGIO ANNUALE. Qui quello di 60 anni fa.

…trovate video (37 in totale), audio rarissimi (come le registrazioni di Del Bravo del 1912, i discorsi del cinquantenario) e ben 1690 immagini nella photogallery . Potete controllare tanti articoli di stampa (comprese le ultime “Segnalazioni” a Il Piccolo), una miriade di foto delle attività sportive e parecchie altre categorie come la banda ai tempi dei maestri Vianello e Coretti.

Non manca il teatro con tante immagini delle recite. Com’era il rione una volta ? Com’era il campo? Li trovate qui… In “mismas” ecco il nostro San Nicolò, gruppi di ex, momenti diversi in “ricre”, e pure le riproduzione di medaglie e diplomi.

Vi consigliamo di non perdere la storia, con immagini rarissime fin dal 1908 e con istantanee di tanti saggi. In “CERCA” (in alto a destra in questa pagina) si possono trovare immediatamente le foto che -chissà- vi ritraggono. Basta inserire il proprio cognome o un anno, o un’attività. In fondo alla pagina trovate pure dei link interessanti (la pagina Facebook di Coslovich ad esempio), uno spazio per i vostri ricordi, e l’invito a dare un nome a quelli che ancora non ce l’hanno.

Dalla prossima settimana torniamo al mercatino del giovedì in piazza Perugino. Già incontrati diversi ex. Qui Fabio Umek ritira la medaglia commemorativa del 110° anniversario.

Perchè parliamo sempre di  “tradizione” Perchè il Padovan rimane pur sempre il primo ricreatorio ad essere fondato, quello con il campo giochi più spazioso, quello con la sede in una ex villa neoclassica, quello che il Presidente Ciampi visitò nel 2000 (vedi video), l’unico che d’estate rimane aperto mattina e pomeriggio per il RICREESTATE, quello… che tanti ex allievi hanno sempre nel cuore. Date un’occhiata a “Ricordi vostri (quella volta che…)” dove abbiamo inserito una cartolina degli anni ’20 ed un commovente ricordo del tempo di guerra con Piazza Foraggi bombardata.